Salone di Ginevra 2012: nuova Audi A3

La terza generazione della compatta premium è stata introdotta nel corso del salone elevetico. Telaio ultraleggero, tre motorizzazioni disponibili, in attesa dell'arrivo di quelle ibride ed a gas naturale.

AudiA3Ginevra2012.jpg


Una delle novità più attese del Salone di Ginevra 2012, aperto al pubblico fino al 18 marzo, era la nuova Audi A3. E' la terza generazione della compatta premium della casa dei quattro anelli, con innovazioni sia a livello estetico che tecnico, con un telaio ultraleggero con un peso ridotto fino ad 80 Kg rispetto al modello precedente. Sarà in vendita a partire dalla prossima primavera, mentre le prime consegne sono previste per l'inizio dell'estate.


Il design della vettura esalta il carattere sportivo con un frontale in cui risalta il single-frame tipico nei modelli Audi, mentre nel posteriore il montante si presenta inclinato come una coupé. I gruppi ottici sono in tecnologia LED con la possibilità, a richiesta, di montare i fari xeno plus. Gli interni sono completamente ridisegnati con materiali di qualità ancora superiore ed il display a colori con immagini 3D dettagliate.


Tre motorizzazioni, tutti a quattro cilindri di nuova concezione, disponibili al lancio per questa vettura. I due TFSI e il TDI hanno una cilindrata rispettivamente di 1,4, 1,8 e 2,0 litri e potenza di 122 CV (90 kW), 180 CV (132 kW) e 143 CV (105 kW). Al propulsore 1.8 TFSI è abbinato di serie un cambio S tronic a sette rapporti; al 1.4 TFSI e al TDI 2.0, invece, un cambio manuale a sei marce. Successivamente arriveranno anche i motori a trazione ibrida o gas naturale.

(foto Infophoto)

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.