Opel, si amplia la gamma di vetture GPL

Astra berlina 5 porte, Astra Sports Tourer e Meriva sono ora disponibili anche con l'alimentazione GPL, grazie al nuovo propulsore 1.4 GPL-TECH Turbo. E in autunno arriveranno anche Zafira Tourer e Insignia.

OpelMeriva.jpg


Con i costi dei carburanti sempre più alle stelle, Opel ha ampliato la gamma delle proprie vetture GPL: da ora, è possibile ordinare Astra 5 porte, Astra Sports Tourer e Meriva con il nuovo motore 1.4 GPL-TECH Turbo. Questo propulsore permette, infatti, di mantenere ottime prestazioni, ma con un consumo decisamente ridotto (fino al 40%), così come sono più basse le emissioni di CO2.

Il 1.4 GPL-TECH Turbo è disponibile con due livelli di potenza: da 103 kW/140 CV con 200 Nm di coppia su Astra berlina e Sports Tourer e da 88 kW/120 CV (175 Nm) su Meriva. Oltre ai consumi, come detto, c'è anche un grande impatto ambientale: le emissioni di CO2 di questo motore, a norma Euro 5, nel ciclo misto sono pari a soli 124 g/km per Meriva, 129 g/km per Astra 5 porte e 132 g/km per Astra Sports Tourer.

I prezzi partono da 20.450 Euro per Meriva, 21.750 Euro per Astra berlina e da 22.650 Euro per Astra Sports Tourer. Dopo il grande successo di Opel Corsa 1.2 (la vettura più venduta in Italia alimentata a GPL) e queste nuove introduzioni di gennaio, nell'autunno del 2012, la gamma GPL-TECH si amplierà ulteriormente con le versioni 1.4 GPL-TECH Turbo di Zafira Tourer e Insignia.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.