Peugeot 107, arriva il restyling per il 2012

La citycar della casa francese si rinnova con un look frontale nuovo e delle novità negli interni. Disponibile inizialmente con il classico 1.0 da 68 CV, arriverà successivamente anche l'inedito 1.2 da 86 CV.

107_1112JBL022.jpg


Come per la gemella Citroen C1, arriva il restyling 2012 della Peugeot 107. Saranno gli ultimi ritocchi per queste vetture francesi, nate nel 2005 e pronte per la nuova generazione nel 2014. Il MY 2012, disponibile a 3 o 5 porte, sarà esposto al Salone di Bruxelles (aperto al pubblico dal 12 al 22 gennaio) con un nuovo look nel frontale e negli interni ed un miglioramento negli accessori di serie. Dovrebbe arrivare sul mercato per la fine di gennaio.

107_1112JBL025.jpg 107_1112JBL035.jpg 107_1112JBL010.jpg 107_1112JBL014.jpg 107_1112JBL016.jpg


A livello estetico, possiamo notare un cambiamento nel paraurti anteriore con l'introduzione delle luci LED diurne ed una griglia "flottante", ispirata alla 508 e riproposta anche sulla nuova 208. Gli interni offrono una nuova tappezzeria bicolore ed una nuova leva del cambio, con l'introduzione di due nuovi altoparlanti per avere una migliore qualità della musica e la possibilità di inserire, come optional, di connessione Bluetooth e delle porte USB.

Al lancio sarà disponibile con il motore benzina da un litro con 68 CV di potenza, con cambio manuale o 2-tronic, mentre successivamente sarà affiancato dall'inedito 1.2 a tre cilindri da 86 CV, che debutterà sulla 208 ed è in grado di ridurre i consumi di carburante e le emissioni di CO2. Ancora da rivelare i prezzi, ma non dovrebbero cambiare molto rispetto a quelli dei modelli attuali.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.