Nissan Juke 190 H.P. Limited Edition, svelato il mistero del Boost 190

E' un crossover in edizione limitata con appena 250 esemplari per il mercato italiano. Spinto dal motore 1.6 turbo benzina ad iniezione diretta, verrà venduta ad un prezzo di 26.530 Euro.

Nissan Juke special edition.jpg


Il mistero Boost 190 è stato svelato! Non era un energizzante e neppure un liquido che evapora immediatamente. Boost 190 è la piacevole esperienza futuristica che si può vivere sulla nuova Nissan Juke 190 H.P. Limited Edition. Per vederla potete fare un giro su www.boost190.it, divertirvi interagendo con la base segreta del Boost 190 e richiedere un test drive. Chi si è iscritto nei giorni scorsi sta ricevendo il pass per accedere anche all'area riservata.

La vettura è stata realizzata per festeggiare il primo compleanno del Juke ed è un'edizione limitata, ad appena 250 esemplari per il mercato italiano. Una delle caratteristiche principali è lo sticker centrale, che attraversa cofano, tetto e portellone posteriore: è stato realizzato da una comunità di giovani designer, che si sono messi in competizione per realizzare questa vettura. Il Juke 190 H.P. ha un prezzo di 26.530 Euro con la vernice metallizzata.

Il crossover di segmento B è spinto dal motore più potente della gamma Juke: il benzina 1.6 turbo ad iniezione diretta DIG-T da 190 CV e 240 Nm di coppia. Assicura una bella accelerazione ed un consumo di carburante ridotto. A livello di infotainment, è dotata del sistema Nissan Connect con sistema vivavoce Bluetooth, mappe in 3D per la navigazione, aggiornamenti in tempo reale del traffico e retrocamera per il parcheggio.


LINK UTILI:
Boost 190: è un energetico naturale che azzera l'affaticamento.


Boost 190: trasforma in 3D la tua tv, odori compresi.


Boost 190: è un nuovo condimento proveniente dal Madagascar.


Boost 190: la nuova innovativa pozione che rivitalizza i tessuti.


Boost 190: non rivitalizza i tessuti, pulisce computer e smartphone senza rovinarli.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.