Volvo V60 ibrida plug-in, sul mercato a 57.000 euro

E' stato confermato l'inizio delle vendite della prima ibrida plug-in diesel per l'inizio del 2012. Tre modalità di utilizzo, tra cui quella completamente elettrica con un'autonomia di 50 chilometri.

52801-hi-Volvo-Hybrid-home.jpg


Volvo conferma l'arrivo sul mercato della V60 ibrida plug-in per l'inizio del 2012 ed annuncia un prezzo indicativo di 57.000 euro. E' la prima ibrida plug-in con motorizzazione diesel al mondo, con la possibilità di tre opzioni di guida: elettrica, ibrida e ad alte prestazioni. "Nessuno dei nostri concorrenti è in grado di offrire ai clienti un'automobile altrettanto geniale - dice Stefan Jacoby, presidente della casa svedese - che eleva la tecnologia ibrida a un livello totalmente nuovo".

36389_1_5.jpg 36406_1_5.jpg 52801-hi-Pure-Hybrid-Power-mode-buttons.jpg 36402_1_5.jpg 52801-hi-Volvo-Hybrid.jpg


La V60 ibrida plug-in sarà proposta in un unico colore, Electric Silver, con gli interni in pelle nera con impunture a contrasto e inserti in legno grigio-blu. Questa vettura può essere ricaricata tramite una normale presa di corrente (230 V): una carica completa a 10 A richiede 4,5 ore, si riduce a 3 ore con 16 A, mentre per una ricarica a 6 A sono necessarie circa 7,5 ore.


In modalità Pure, l'auto è alimentata solo dal suo motore elettrico, che ha un'autonomia fino a 50 km. In quella Hybrid, invece, l'unità diesel e il motore elettrico cooperano per mantenere le emissioni di CO2, a 49 g/km (1,9 l/100 km), con un'autonomia di 1000 chilometri. La modalità ad alte prestazioni (Power) è ottimizzata per sviluppare tutti i 285 cavalli di potenza dei due motori, con un'accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 6,2 secondi.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.