Motor Show Bologna 2011: Blowcar

Una delle anteprime del Salone bolognese era questa citycar molto particolare, realizzata con una struttura gonfiabile, al posto delle tradizionali lamiere della carrozzeria. Sarà sul mercato da dicembre 2012.

IMG_0097.JPG


Blowcar, l'auto gonfiabile. Non è uno scherzo, ma un prototipo presentato al Motor Show 2011 di Bologna. Un concentrato di tecnologia con una struttura gonfiabile, al posto delle tradizionali lamiere, per ridurre il peso e, di conseguenza, anche i consumi. Arriverà sul mercato tra un anno esatto, a dicembre 2012, con quattro modelli personalizzabili, tra cui quello cabriolet, a partire da un prezzo di 11.700 euro.

DSCF3569 (Small).JPG DSCF3572 (Small).JPG DSCF3573 (Small).JPG DSCF3575 (Small).JPG DSCF3571 (Small).JPG


Nata da un progetto dell'architetto Dario Di Camillo, questa vettura utilizza la tecnologia "inflatable system" dal settore aerospaziale, impiegando delle strutture gonfiabili come gli scivoli d'emergenza o gli airbag delle sonde spaziali. Praticamente, i rivestimenti esterni saranno realizzati dai cuscini d'aria in sostituzione della consueta carrozzeria, mentre l'intero abitacolo e la meccanica saranno sostenute da una struttura resistiva ridotta all'essenziale per proteggere i passeggeri.


Essendo realizzata con tessuto-gomma, Blowcar è facilmente personalizzabile da tutti gli acquirenti. Sarà disponibile con tre motorizzazioni: quella tradizionale, ibrida ed elettrica. Quest'ultima avrà un'autonomia di 160 km e si potrà acquistare con quadriciclo leggero (da 4.5 Kw) o pesante (12 Kw): nel primo caso sarà una due posti, mentre nel secondo ci sarà spazio anche per due passeggeri posteriori.

IL VIDEO DELLA VETTURA GIRATO AL MOTORSHOW



p.s.
Segui con noi il Motor Show di Bologna sul blog dedicato: news, foto e video!

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.