Volkswagen Passat Alltrack, la specialista dell'offroad

Il Motor Show di Bologna sarà teatro dell'anteprima europea del nuovo crossover della casa tedesca. Verrà lanciato sul mercato dalla primavera 2012 con quattro motorizzazioni disponibili.

Preview_DB2011AU01556_large.jpg


Volkswagen presenta un nuovo modello: la Passat Alltrack, un crossover ideato per coprire la fascia di segmento tra la Passat Variant convenzionale e i SUV come la Tiguan. Verrà presentata in anteprima mondiale al Salone di Tokyo e in anteprima europea al Motor Show di Bologna (entrambi in programma dal 3 all'11 dicembre), mentre il lancio sul mercato è previsto nella primavera del 2012.

Preview_DB2011AU01576_large.jpg Preview_DB2011AU01553_large.jpg Preview_DB2011AU01555_large.jpg Preview_DB2011AU01580_large.jpg Preview_DB2011AU01557_large.jpg


Rispetto alla Passat Variant, il nuovo modello si distingue per i paraurti in stile SUV e per i passaruota e i sottoporta maggiorati. Grazie agli angoli di rampa e di pendenza adatti ai percorsi fuoristrada e alla maggiore altezza dal suolo, questa vettura permette una comoda e confortevole marcia anche sulle strade non asfaltate.


La Alltrack sarà disponibile con due motori TSI turbo benzina a iniezione diretta da 160 e 210 CV e due motori Turbodiesel TDI, sempre a iniezione diretta, da 140 e 170 CV. Le due versioni più potenti debutteranno di serie con la trazione integrale permanente 4Motion ed il cambio automatico a doppia frizione DSG, mentre per il motore 140 CV TDI è prevista la trazione integrale disponibile a richiesta.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.