Arriva Mini Roadster, la sportiva compatta open-air

Ecco le prime immagini ufficiali della Mini Roadster, la nuova sportiva compatta scoperta a due posti della casa britannica. Verrà presentata ufficialmente al Salone di Detroit, in programma dal 9 al 22 gennaio 2012.

P90085835_highRes.jpg


Ecco le prime immagini ufficiali della Mini Roadster, la nuova sportiva compatta scoperta a due posti. E' il sesto modello dell'attuale gamma della casa britannica che unisce la potenza dei motori con il divertimento della guida a cielo aperto, grazie ad una capote in tessuto ad apertura (e chiusura) manuale. Verrà presentata ufficialmente al Salone di Detroit, in programma dal 9 al 22 gennaio 2012.

P90085838_highRes.jpg P90085815_highRes.jpg P90085812_highRes.jpg P90085861_highRes.jpg P90085865_highRes.jpg


Ha il tipico design Mini con un importante sguardo alla sicurezza ed agli optional. Alla protezione degli occupanti provvedono, oltre agli airbag frontali e laterali per testa e torace, anche il telaio estremamente rigido del parabrezza e i roll-bar in acciaio inossidabile lucidato. Il computer di bordo, il volante multifunzione, l'Always Open Timer, il climatizzatore automatico ed i sedili riscaldabili sono solo alcuni degli accessori disponibili.


Al momento di lancio, la Mini Roadster sarà disponibile con quattro potenti motori a benzina e diesel. La gamma di motorizzazioni varia dalla Cooper (90 kW/122 CV) alla Cooper SD (105 kW/143 CV) fino alla Cooper S (135 kW/184 CV). Il top di gamma, invece, è la Cooper Works con una motorizzazione da 211 CV, che permette un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 6.5 secondi ed una velocità massima di 237 km/h.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.