Mazda3 Facelift, nuovo design e nuove motorizzazioni

Interessanti soprattutto le novità per quanto riguarda i motori: saranno ben otto quelli disponibili con cinque benzina e tre diesel. Aumentata anche la tecnologia a bordo, con il nuovo sistema di navigazione TomTom.

Mazda3FL_5HB_2011_action_01__jpg300.jpg


Mazda ha rilasciato le informazioni ufficiali sul restyling della Mazda3, che avrà un nuovo design e nuove motorizzazioni e sarà chiamata Mazda3 Facelift. Interessanti soprattutto le novità per quanto riguarda i motori: saranno ben otto quelli disponibili con cinque benzina e tre diesel. Aumentata anche la tecnologia a bordo, con il nuovo sistema di navigazione TomTom, e grande attenzione alla sicurezza.

Mazda3FL_MPS_2011_action_35__jpg300.jpg Mazda3FL_5HB_2011_action_04__jpg300.jpg Mazda3FL_5HB_2011_action_15__jpg300.jpg Mazda3FL_2011_interior_02__jpg300.jpg Mazda3FL_SDN_2011_action_26__jpg300.jpg


La Facelift è prevista con due tipi di carrozzeria: la sportiva due volumi a cinque porte e la berlina a quattro porte. Nuovi design per i paraurti sia anteriori che posteriori, mentre i catarifrangenti saranno posizionati all'estremità laterale dei paraurti posteriori per dare un aspetto più atletico. I cerchi avranno un design più sportivo, che garantisce un migliore raffreddamento dei dischi freno, e saranno disponibili otto colori esterni con il nuovo Autumn Bronze Mica.


Le motorizzazioni diesel comprendono il Turbodiesel MZR-CD da 2.2 litri con potenze da 150 o 185 CV oppure il MZ-CD 1.6 da 115 CV. Tra i benzina c'è il potente Turbo 2.3 DISI da 260 CV (disponibile sulla sportiva MPS) per raggiungere una velocità massima di 250 km/h, oppure il MZR 2.0 da 150 CV (con cambio manuale o automatico), il MZR 1.6 da 105 CV e il nuovo MZR 1.6 con cambio Activematic a quattro rapporti, anche se quest'ultimo non è disponibile in Italia.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.