Jaguar XK 2012, mix tra lusso e prestazioni

xkrs_12my_launch_080611_05_LowRes.jpg


Jaguar presenta il modello XK nella versione 2012. Prima vettura realizzata interamente dal design director Ian Collum, questa nuova generazione è un mix tra lusso e prestazioni. Nuovo aspetto dinamico con uno stile rinnovato, interni in cui il lusso la fa da padrone ed un occhio ad emissioni e  consumi, con performance importanti, soprattutto per quanto riguarda la XKR-S, di cui avevamo già parlato nei mesi scorsi.

jag_xk_12my_launch_portugal_010611_03_LowRes.jpg jag_xk_12my_launch_portugal_010611_06_LowRes.jpg xkr_12my_coup__driving_010211_01_LowRes.jpg jag_xk_12my_launch_portugal_010611_04_LowRes.jpg jag_xk_12my_launch_portugal_010611_01_LowRes.jpg


Partendo dal design, questa serie presenta una griglia più grande ed un nuovo stile del paraurti, con la più recente tecnologia d'illuminazione ed indicatori di direzione a LED. La presa d'aria lungo l'ala anteriore è stata modificata adottando una forma verticale con un inserto reticolato, mentre al posteriore cofano del bagagliaio è stato rivisitato con una finitura cromata più sottile. Cinque nuovi colori per la carrozzeria ed interni ancora più lussuosi con rivestimenti in pelle ed inserti in ebano.


Tutte le versioni della XK sono spinte dal motore 8 cilindri da 5000 di cilindrata con potenze di 385, 510 o 550 CV, a seconda del modello. Combinato con il cambio automatico ZF a sei rapporti, con comandi al volante per gestire lo Jaguar Sequential Shift, raggiunge i 300 km/h nella XKR-S. I consumi vanno da 11.2 a 12.3 litri ogni 100 chilometri, mentre le emissioni sono ridotte grazie alla testata riciclata in alluminio leggero del motore.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.