Bmw M3 DTM concept car, per tornare a ruggire in pista

P90080662_highRes.jpg


La Bmw ha svelato la M3 DTM Concept Car, una versione provvisoria della vettura con cui la casa tedesca parteciperà al campionato DTM 2012 (il campionato turismo tedesco). Non si tratta di un'automobile di serie, che arriverà sulle strade, ma è comunque una vettura storica, visto che sarà quella con cui Bmw farà il suo ritorno nel DTM, dopo un'assenza in questo campionato dal lontano 1992.

P90080660_highRes.jpg bmwdtm2.jpg bmwdtmruota.jpg P90080661_highRes.jpg


Lunga 4.775 mm, larga 1.950 mm ed alta circa 1.200 mm (dipende dal set up), la BMW M3 DTM Concept ha la monoscocca in fibra di carbonio con struttura roll-bar in acciaio. Questa vettura è spinta dal potentissimo V8 4.000 cc da circa 480 CV, con un cambio sequenziale a sei marce, per raggiungere un'accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 3 secondi ed una velocità massima che supererà i 300 km/h.


La casa tedesca vuole rinverdire i fasti del passato in questo campionato: tra il 1984 ed il 1992, infatti, aveva vinto ben 49 gare con 30 pole position e 64 giri più veloci. La BMW ha anche vinto tre titoli mondiali, l'ultimo (nel 1989) con il pilota italiano Roberto Ravaglia al volante.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.