Ferrari 458 Italia, la prova in pista di Blogosfere

DSC05428.JPG


In occasione dei Michelin Pilot Performance Days 2011, c'è stata l'occasione di salire a bordo sulla Ferrari 458 Italia. Una delle vetture della casa di Maranello di maggior successo, con oltre 30 premi internazionali già vinti ed un riscontro più che positivo dal mercato. All'Estoril la 458 Italia si è messa in mostra con la livrea gialla, con il suo sguardo accattivante ed il rombo del motore che è una musica per le orecchie di un automobilista.

DSC05491.JPG DSC05492.JPG DSC05497.JPG 458italia.jpg DSC05493.JPG


Nonostante il circuito portoghese abbia molte curve ed un solo vero rettilineo, questo gioiello di casa Ferrari è riuscita a mostrare il suo potenziale con il V8 da 570 CV e 540 Nm di coppia, superando i 250 km/h sulla linea del traguardo. Una vettura con un'ottima tenuta di strada, grazie anche agli pneumatici Michelin Pilot Super Sport con cui era equipaggiata, anche nelle chicane più impegnative e strette del tracciato.


E' dotata di cambio F1 a doppia frizione da 7 marce, sospensioni a controllo magnetoreologico e la maggior parte dei comandi sono sul volante, consentendo al pilota di tenere il controllo della vettura con maggiore sicurezza. Per concludere, la 458 Italia è una gran bella macchina, che può regalare emozioni forti a tutti gli appassionati delle quattro ruote, soprattutto per coloro che amano la guida sportiva.

MICHELIN PILOT PERFORMANCE DAYS 2011: LO SPECIALE DI BLOGOSFERE

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.