Suzuki Swift, arriva anche il diesel

16_SWIFT_Diesel_Side_Still.JPG


A partire da oggi, 1 luglio 2011, è disponibile una nuova versione della Suzuki Swift: si tratta della 1.3 DDiS Start&Stop. Dunque, ora arriva anche il diesel nella vettura della casa nipponica, con il sistema di arresto automatico del motore, quando la vettura è ferma con il cambio in folle. Sarà nelle concessionarie sia a tre che a cinque porte ad un prezzo di 16.090 euro per la prima versione ed a 16.790 per l'altra.

15_SWIFT_Front_Still.JPG 14_SWIFT_Side_Still.JPG 12_SWIFT_Rear_Still.JPG 11_SWIFT_Rear_Still.JPG


La Swift 1.3 DDiS Start&Stop è spinta dal quattro cilindri Euro 5 con 75 CV di potenza e 190 Nm di coppia massima. Con la trasmissione manuale a cinque rapporti, raggiunge una velocità massima di 165 km/h con consumi di 4.1 litri per 100 chilometri nel ciclo combinato ed emissioni di CO2 di 106 g/km.


Numerosi gli allestimenti di serie: tra gli altri, sono presenti cerchi in lega da 16 pollici, climatizzatore automatico, sensori di parcheggio, volante in pelle, ESP, chiusura centralizzata, specchietti riscaldati e impianto Hi-fi con lettore CD ed Mp3. Inoltre, come tutte le vetture Suzuki, la Swift usufruisce della garanzia ufficiale della Casa di 3 anni o 100.000 chilometri sulle parti meccaniche.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.