Ford Focus station wagon, riconosce i cartelli stradali

Focus_Wagon_04.jpg


Ford lancia la nuova Focus station wagon. Questo modello è stato presentato nei giorni scorsi, poi la casa statunitense ha portato la nuova vettura anche agli Internazionali d'Italia di tennis, facendola conoscere agli appassionati italiani. Sarà nelle concessionarie del nostro Paese ad un prezzo di 18.500 euro per la versione base da 105 CV, mentre la Titanium (con più accessori) avrà un costo di 20.000 euro.

Focus_Wagon_01.jpg Focus_Wagon_02.jpg Focus_Wagon_05.jpg Focus_Wagon_07.jpg Focus_Wagon_08.JPG


Ha una linea accattivante, che rispecchia quella della berlina, con la differenza (ovviamente) del pianale più lungo. Sono state introdotte nuove funzionalità in tema di sicurezza: come l'Active City Stop, che frena l'auto in prossimità di un ostacolo troppo vicino, oppure il Drive Alert per mantenere sveglio e attento il guidatore. E' stato introdotto anche un sistema automatico di riconoscimento dei segnali stradali.


Sono tre le motorizzazioni disponibili: si tratta delle versioni benzina 1.6 V4 con una potenza di 105 o 150 CV e di quella diesel 1.6 common rail da 115 CV. L'allestimento Titanium aggiunge degli optional in più, rispetto alla versione base: si tratta delle luci posteriori LED, del climatizzatore automatico, i cerchi in lega da 16 pollici, l'assistente di partenza in salita ed il controllo automatico della velocità.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.