Smart Forspeed, l'elettrica senza tetto

834354_1543553_2340_1866_smart_forspeed_(3).jpg


Il MoTechEco, il Salone della mobilità sostenibile, è stato il teatro della prestazione italiana della Smart Forspeed. Questo prototipo, a due posti, si presenta senza tetto e cristalli laterali ed è dotato, al posto del parabrezza, di un deflettore piatto simile a quello degli ultraleggeri ad elica. Ha un potente motore elettrico a zero emissioni, per coniugare al meglio responsabilità ambientale ed emozione di guida.

834355_1543556_2340_1560_smart_forspeed_(4).jpg 834341_1543514_2340_1557_smart_forspeed_(10).jpg 834359_1543568_2340_1557_smart_forspeed_(8).jpg 834345_1543526_2340_1557_smart_forspeed_(14).jpg 834360_1543571_2340_1557_smart_forspeed_(9).jpg


La Forspeed è spinta da un motore elettrico a magnete permanente da 30 kw (circa 40 CV), posizionato nella parte posteriore della vettura, che consente uno scatto grintoso in partenza. Le prestazioni sono buone con un'accelerazione da 0 a 60 km/h in soli 5.5 secondi ed una velocità massima di 120 km/h. Può essere ricaricato con una normale presa domestica da 220 V e percorre 135 km con una ricarica.


Questo concept è stato sviluppato anche grazie al feedback dei clienti sulla Smart Fortwo electric drive, ormai nelle strade di 18 paesi (tra cui l'Italia) dalla fine del 2009. Il marchio tedesco vuole restare all'avanguardia in questo campo, come dimostra anche il programma Car2go, che si sta sviluppando in un numero sempre maggiore di città mondiali.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.