Mercedes Classe E, motori più potenti nella versione 2011

aperturaclasseE.JPG


La Mercedes Classe E si rinnova, con nuovi motori più potenti e più performanti. La casa tedesca ha puntato esclusivamente su una rivoluzione tecnica, visto che a livello estetico e di interni non ci sono particolari modifiche, rispetto all'ultimo modello. Ci sono nuovi propulsori e, soprattutto, un netto miglioramento a livello di consumi e di emissioni, con il sistema ECO start/stop di serie e lo sfruttamento a fondo del pacchetto BlueEfficency.

832190_1538602_3661_2539_10C520_01.jpg 832199_1538629_5616_3744_08C430_016.JPG 832206_1538650_5953_4465_08C759_018.jpg 832209_1538659_5592_3354_11C438_02.jpg aperturaclasseE.JPG


La Classe E, versione 2011, ha due nuovi motori V6 e V8: l'E350 e l'E500 BlueEfficency. Il primo è un 3.5 litri V6 con una potenza di 306 CV con un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 6.3 secondi, una velocità massima di 250 km/h e consumi di 6.8 litri ogni 100 km. Il V8, invece, è un nuovo biturbo con una potenza di 408 CV e 600 Nm con un'accelerazione ancora più potente (0-100 in 5"2), uno spunto massimo di 250 km/h e consumi di 8.9 l/100 km. Consumi ridotti anche per gli altri propulsori, sia benzina che diesel.


Infine, è stata rinnovata anche la trasmissione automatica 7G-Tronic Plus con un nuovo convertitore di coppia, una pompa dell'olio ausiliaria (per mantenere pressione durante le soste) e la nuova funzione Eco. L'arrivo sul mercato dovrebbe essere imminente.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.