Opel Ampera: l'auto ibrida sarà venduta a caro prezzo

nuova opel ampera.jpg


Ginevra è alle porte. Il 3 marzo si parte. Opel presenta anche la versione definitiva della Ampera. L'aspettavamo tutti ormai da mesi. Ne abbiamo sentito parlare e sinceramente è ora di vederla sulle strade.


Prima dei concessionari però prendiamo ancora alcune informazioni positive, 4 le modalità di guida, City, Normal, Sport e Mountain. Quindi la Opel Ampera si adatta ad ogni tipo di percorso ed esigenza.


L'unico problema evidente è la tempistica di ricarica, circa 4 ore, ma per qualsiasi inconveniente o imprevisto c'è una soluzione.

Se si scarica la batteria, nessun problema infatti c'è un "piccolo motore/generatore di elettricità alimentato a benzina è in grado di estendere l'autonomia di guida fino a oltre 500 chilometri con il serbatoio pieno".


L'unico ostacolo forse insormontabile per comprare l'Opel Ampera è il prezzo. Per molti sarà normale, va bene che è un auto che consuma poco ed è elettrica, però sono 42.900 euro. Poi ovviamente si possono scegliere tutti gli optional per renderla davvero unica.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.