Fiat: dopo la quotazione in borsa, si pensa ai nuovi modelli....

dodge1.jpg


...E scissione fu. Questo è un giorno storico per la Fiat. Due marchi distinti quotati in borsa a Milano, per una delle industrie italiane più antiche quotate nei listini. Fiat Auto Spa viene valutata a 6,95 euro ed Industrial a 9,025 euro per azione.


Dopo questa operazione si deve dunque pensare al futuro, anche se ovviamente è già delineato. I nuovi modelli riproposti proprio in questi giorni hanno visto sicuramente la curiosità dei media per il Freemont.


La presentazione per il pubblico il prossimo Salone dell'Auto di Ginevra dal 3 all'11 di marzo 2011. Questa è la nuova monovolume del Lingotto. Anche se come già ampiamente ricordato si basa sulla collaborazione con Chrysler proprio su un modello in particolare della gamma americana, il Dodge Journey.


dodge2.jpg dodge4.jpg dodge3.jpg

A parte il restyling estetico i motori sono quelli Fiat, in particolare il 2.0 MultiJet da 170 CV, volendo anche contrazione integrale.


Questo è dunque il futuro che si sta lentamente concretizzando, proprio a dicembre è terminata la produzione dell'Ulisse ed ecco il suo erede, il crossower novità Fiat Freemont.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.