Lancia: il modello Delta con il nuovo motore 1.4 Multiair 140CV con Start&Stop








Il nuovo motore ideato da Fiat Power Train il 1.4 Multiair Turbo 140CV Euro 5 dotato anche si sistema Start&Stop viene montato per la prima volta su un modello Lancia, la Delta. Ovviamente fra i protagonisti indiscussi dello stand al Salone dell'Auto di Parigi gli intenti di questo nuovo propulsore sono quelli di garantire bassi consumi ed elevate prestazioni.


Dopo le presentazioni al pubblico siamo dunque giunti al confronto con il mercato e qui si vedrà la differenza reale con gli altri propulsori...


Ecco alcune foto dello Stand a Parigi...


5038787426_2021e8e72f_m.jpg 5038794346_e2066db471.jpg 5038794902_c70602bcb2_m.jpg 4659352244_f8072440b8_m.jpg

A quanto si dice i vantaggi del propulsore MultiAir infatti sono considerevoli...osservando le emissioni si nota che quelle del nuovo motore sono particolarmente ridotte, si parla nell'ordine dei 132 g/km contro ai 155 g/km del T-Jet facendo riferimento ad un percorso combinato.


Anche dal punto di vista dei consumi il motore Multiair presenta delle ottime caratteristiche: sul ciclo combinato il consumo è di 5,7 l/100km rispetto ai 6,6 l/100 km del T-Jet, mentre sul ciclo urbano è di 7,3 l/100 km e sul ciclo extra-urbano di 4,8 l/100km.


E di mezzo c'è anche lo Start&Stop di serie, questo propulsore dunque si pone l'obiettivo di essere economicamente conveniente ed in più rispetta l'ambiente...

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.