Ferrari California: in versione restyling Anderson

ferrari_california_a.jpg

Quando una vettura firmata Ferrari viene reiterpretata c'è sempre il rischio che ne risulti un prodoto snaturato. Il tuning però si sa è questo, ed il gioco vale la candela. Quindi il restyling della Ferrari California proposto dal tuner tedesco Anderson non può che essere contemplato, osservato e merita comunque rispetto. 

L'estetica viene completamente reiventata in una carrozzeria bianca con particolari del cofano, dei cerchi e delle prese d'aria, mascherina frontale compresa completammente in nero. Tanto da rendere questi elementi quasi in secondo piano rispetto al bagliore 'candido' della carrozzeria. Il contrasto fra queste cromie la rende sicuramente aggressiva più che mai...

A parte l'estetica sotto il cofano i cambiamenti riguardano il potente propulsore V8 da 4,3 litri che sfrutta fino a 508 Cv rispetto ai 'classici' 453 della versione di serie. Il kit proposto da Anderson Germany riguarda la nuova mappatura elettronica della centralina così come nuovo è l'impianto di scarico in acciaio in 3 modalità di funzionamento.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.