Renault-Nissan: profumo di Cina

tn_nissan-leaf_hi_001.jpg

Tutti la vogliono, tutti la cercano, lei è la Cina. Che dispone di un mercato auto potenzialmente immenso. Così l'Alleanza Renault-Nissan e il Governo popolare di Wuhan (Governo di Wuhan) hanno siglato oggi a Yokohama, Giappone, un accordo finale volto a promuovere la mobilità a emissioni zero. Ruan Chengfa, sindaco di Wuhan City, e Hiroto Saikawa, executive vice president di

Nissan Motor Company, hanno presenziato alla cerimonia della firma.

 "Wuhan sta puntando a diventare una città eco-compatibile e ad alto rendimento energetico, e l'introduzione dei veicoli elettrici (come la Nissan Leaf nella foto) contribuisce in misura importante a trasformare in realtà il nostro intento, " spiega Ruan. "L'accordo siglato con Nissan ci consente di compiere un passo significativo verso il conseguimento di questi obiettivi."

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.