Infiniti sogni di classe

Group_001_PPT.jpg

Qual è uno dei marchi più sexy del momento? Infiniti (brand di lusso Nissan). D'altronde, vetture con un muso o una coda come quelli che vedete nelle foto su, e interni come quelli giù sono da brivido.

GSedan_014_PPT.jpg 

E proprio i nuovi e ancor più ricchi interni - all'insegna della qualità dei materiali, delle lavorazioni, delle funzionalità e dotazioni di tecnologia tipiche di Infiniti - rappresentano la principale novità per i modelli sportivi del lussuoso brand, G Coupé e G Cabrio Model Year 2010 che si allineano così al terzo modello della prestazionale gamma G, la berlina.

Ecco, per G Coupé e G berlina, poi, l'offerta allargata con una nuova versione chiamata Premium, in virtù dell'equipaggiamento "all-inclusive" già introdotta da Infiniti al momento del lancio della G Cabrio e ora disponibile anche su questi modelli per rispondere alle richieste della clientela più esigente.

Il nuovo look degli interni ruota attorno a una console ridisegnata, basata su quella dei crossover EX e FX, più espressivi del design Infiniti, con una maggiore enfasi sui materiali naturali e sul lavoro artigianale dei maestri giapponesi, conservando tutta l'eccellenza ergonomica di sempre.

Le finiture in alluminio dell'abitacolo si ispirano alla calligrafia tradizionale giapponese. Vi è un nuovo trattamento ad alta lucentezza per gli inserti in legno di acero, mentre quadranti e display della strumentazione presentano ora sfondi dal colore bianco.

La piattaforma di informazioni e intrattenimento hard disk drive (HDD) di Infiniti, Connectiviti, è ora disponibile nella Coupé per la prima volta, mentre la versione con navigatore, Connectiviti+, è di serie sui nuovi modelli Premium. Connectiviti+ presenta molte funzionalità aggiuntive rispetto al precedente sistema di navigazione, quali la grafica 3D e un accesso esclusivo alle informazioni turistiche della Guida Michelin. È anche quattro volte più veloce nel calcolo del percorso rispetto al precedente sistema a DVD.

Un nuovo colore per la carrozzeria, in una tonalità

di grigio scuro, è stato aggiunto alla palette delle vernici per la Coupé e la Cabrio 2010. Naturalmente anche questo colore è dotato della tecnologia antigraffio Infiniti che permette di cancellare magicamente i piccoli graffi. In tutti gli altri aspetti, entrambi i modelli a due porte rimangono invariati all'esterno, mantenendo le linee dinamiche e scattanti per le quali il nuovo marchio giapponese di auto di lusso si sta facendo conoscere in Europa.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.