Prestazionalmente BMW

Immagine%20bmw%20prest%201.png

Prestazioni, bassi costi d'esercizio, affidabilità: si può? Sì, con BMW sì. I modelli di gran lunga più sportivi e dinamici del segmento compact stanno ora aumentando la loro leadership in termini di dinamiche di guida e di efficienza. A partire da subito, le BMW 135i Coupé e BMW 135i Cabrio montano un sei cilindri in linea dell'ultima generazione, che abbinano per la prima volta la tecnologia BMW TwinPower Turbo, l'iniezione diretta High Precision Injection (HPI) e la gestione delle valvole VALVETRONIC, tutti sistemi che interagiscono l'un l'altro per stabilire nuovi standard in termini di economia con i più elevati livelli di prestazioni.

Con il cambio a sette marce dotato di doppia frizione (DKG), con funzione automatica sportiva, disponibile come opzione per la prima volta, dal marzo 2010, sulla BMW Serie 1, queste superiori tecnologie offrono una significativa ulteriore riduzione dei consumi e delle emissioni su queste vetture dalle alte prestazioni, stabilendo nuovi record in termini di accelerazione e performance.

Il tre litri presente al vertice in entrambe le versioni della BMW Serie 1 sviluppa una potenza massima di 225 kW/306 CV a 5.800 giri/min, unendo risposta spontanea e diretta a qualità di marcia eccezionali. La coppia massima del sei cilindri è di 400 Nm, disponibile da appena 1.200 giri/min. fino ai 5.000 giri.

Il cambio a sette rapporti a doppia frizione Sport Automatic che seleziona le marce senza la minima interruzione di potenza e di coppia è stato progettato e costruito per prestazioni dinamiche ai massimi livelli.

Con l'accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,2 secondi, la BMW 135i Coupé, con il suo cambio a doppia frizione, offre le stesse altissime prestazioni di

un'auto sportiva di razza in maniera ancora più marcata che in passato.

Un progresso veramente unico in questa classe di prestazioni è rappresentato dal consumo medio, nel ciclo EU, di 8,5 litri/100 km, quasi un litro/100 km migliore del valore di riferimento nel modello precedente dotato di trasmissione automatica a sei velocità. La significativa riduzione dei consumi, insieme all'accelerazione, migliorata di 0,2 secondi, conferma chiaramente i progressi fatti grazie a BMW EfficientDynamics con questa nuova tecnologia di motore e trasmissione.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.