Doppia iniezione? Nissan c'è

logo_nissan%20ini.jpgNissan è il primo Costruttore a proporre la doppia iniezione di benzina di serie sui propri motori. A partire dal 2010, per i propulsori di piccola cilindrata debutterà il sistema che prevede un iniettore per ognuno dei due condotti di

aspirazione del cilindro nella testata a 16 valvole.

Obiettivo, vaporizzazione fulminea del carburante, meno residui incombusti ed emissioni.

Col secondo iniettore, riduci di quasi il 60% il diametro delle gocce di benzina nebulizzate e consumi il 4% meno. Potrebbe essere una rivoluzione. Tutto sta a vedere se quei motori saranno affidabili al 100%.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.