Terremoto in Abruzzo: da Nissan, un pick up NP300 alla Croce Rossa Italiana

NP300.jpg

Segnalo che, a seguito della sciagura che si è abbattuta sulla popolazione dell'Abruzzo colpita dal terremoto, la Nissan Italia ha deciso di dare un contributo concreto alle istituzioni coinvolte nelle azioni di recupero: donerà un pick up NP300 alla Croce Rossa Italiana, impegnata al fianco della Protezione Civile e delle altre associazioni di volontariato coinvolte nelle faticose operazioni di soccorso sul territorio abruzzese.

Si tratta di un mezzo

che riesce a trasportare di tutto nel cassone dietro. In genere, veicoli del genere sono molto diffusi negli Usa. E continuano a esserlo nonostante il rincaro del petrolio, cui poi è seguito un calo.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.