In attesa della carica delle 350.000 Tata Nano

Ratan%20Tata_Lancio%20Nano%20Mumbai_a230309.jpg

La Tata Nano è in partenza. Lunedì 23 marzo, a Mumbai, Tata Motors ha annunciato il lancio commerciale di Tata Nano per il mercato indiano. La versione Standard costerà 1 lakh - 100mila rupie - ex fabbrica di Pantnagar (Iva e trasporto esclusi). Ratan Tata ha così mantenuto la promessa fatta al momento della presentazione all'Autexpò di Delhi, il 10 gennaio dello scorso anno.

La Nano è mossa da un 2 cilindri in alluminio MPFI 624 cc a benzina con cambio a quattro marce e proposta in tre versioni. A partire dal 1° aprile, sarà in esposizione presso la rete commerciale indiana Tata Veicoli Passeggeri.

Nel corso della conferenza stampa, il Presidente RatanTata ha annunciato che "la Nano rappresenta la volontà di infrangere le barriere convenzionali. Dalla progettazione alla commercializzazione, dal concetto allo sviluppo e alla produzione, Nano ha dovuto affrontare parecchie sfide. È merito del team di Tata Motors aver trasformato in realtà una macchina che il resto del mondo sinora riteneva impossibile. Auspico di poter dare alle famiglie indiane

un mezzo a quattro ruote sicuro che sia alla portata di tutti, anche di coloro che fino a oggi non potevano permettersi una macchina propria. Siamo entusiasti di presentare Tata Nano all'India e al mondo".

Attualmente, la Tata Nano è prodotta in numero limitato nello stabilimento di Pantnagar nell'Uttarakhand. Il nuovo centro di Sanand nel Gujarat, dedicato unicamente alla produzione della Nano, verrà terminato nel 2010 e avrà una capacità annua di 350.000 unità.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.