Sicuramente Toyota/1

toyota_logo_2009.jpgMigliorare la sicurezza passiva (fa sì che le conseguenze di un sinistro siano il meno grave possibile): è l'obiettivo di Toyota. Che è partita da questa premessa: gli scontri frontali con un ostacolo o un'altra auto hanno la più alta percentuale di ferite gravi. Per questo, Toyota ha sviluppato un sistema diagonale di radar microonde.

È installato sul frontale, rileva la presenza di veicoli o oggetti lungo la traiettoria dell'auto e nelle zone periferiche. Se registra un'alta probabilità di impatto imminente, il sistema attiva una serie

di funzioni di sicurezza passiva che mettono in allerta il guidatore. Questi può evitare l'incidente o frenare. Intanto, un assistente di frenata potenzia l'intervento dei freni, le cinture di sicurezza vengono pretensionate e gli airbag laterali si gonfiano se c'è l'impatto laterale.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.