Scintillante

080922_AR_BreraTI_01_800.jpg

Signori, in piedi: passa l'Alfa Romeo Brera TI 1750 Turbo Benzina da 200 CV (Euro 5). E fa la passerella a Ginevra. Purtroppo, da ferma. Ma giuro che - prima o poi - la guido a 235 km/h di velocità massima (ma sì, in pista...). Anche perché voglio assaggiare lo 0-100 in 7,7 secondi.

Mi dicono dalla regìa che, a fronte di queste prestazioni esaltanti, consumi ed emissioni sono contenuti: rispettivamente 8,1 litri ogni 100 Km e 189 g/km di CO2 (nel ciclo combinato).

Ricchissima la dotazione: dal rivestimento in pelle Frau al climatizzatore bi-zona, dai sedili a movimentazione elettrica al Cruise Control, dai

7 airbag al sistema VDC (con Electronic Q2) e hill holder.

Ah, se proprio vuoi capire che è lei, c'è il logo TI applicato sui parafanghi anteriori.

TI sta per Turismo Internazionale, vetture derivate da quelle di serie ma che, grazie all'esperienza maturata sulle piste di tutto il mondo, vengono personalizzate con interventi meccanici e contenuti di stile, diventando "sportive di razza" da guidare sulle strade di tutti i giorni.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.