Rinspeed iChange Concept: simpatica belvetta

rinspeed-ichange_a.jpg

A proposito di bolidi puliti, alla rassegna di Ginevra, ci sarà anche la Rinspeed, marchio creato dallo svizzero Frank M. Rinderknecht: è una concept, si chiama ichange, ha un abitacolo che si traforma.

Bolidissimo lungo 4.280 mm, largo 1.800 mm e alto (si fa per dire) appena 1.035 mm, cambia (da qui il nome) da sportivissima monoposto ad auto a tre posti. In che modo? La copertura centrale, imperniata anteriormente, si solleva: basta premere un pulsante. Oppure si blocca in una posizione di chiusura più alta: così l'abitacolo è più grande.

È a emissioni zero. Ha un motore elettrico (con trazione

posteriore) che utilizza batterie agli ioni di litio configurabili in due modi, ossia per viaggi brevi o lunghi:

La potenza massima è di 204 CV a 4.500 giri al minuto: 220 km/h di velocità massima, 0-100 km/h in 4,2 secondi.

Segnalo che il tetto è dotato di pannelli solari in alto e lateralmente, per l'azionamento dell'aria condizionata: ricarica le batterie.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.