Nissan X-Trail 20GT è energicamente risparmioso

nissan_x_trail_20gt_a.jpg

Non per niente ha il motore Clean Diesel: il Nissan X-Trail 20GT - lanciato nel settembre 2008 - si è aggiudicato il riconoscimento dell'Agency for Natural Resources and Energy (Agenzia per le risorse naturali e l'energia) nell'ambito della 19ª edizione del Premio per la conservazione dell'energia.

Nissan vince così per il secondo anno consecutivo il titolo conferito dal ministero dell'Economia, del Commercio e dell'Industria giapponese.

Aperta al pubblico, la premiazione riguarda un'ampia gamma di innovazioni per la conservazione dell'energia, come l'impiego di nuovi materiali, sistemi e apparecchiature ad alto rendimento energetico o che consentono di risparmiare energia e risorse, per uso non militare.

Come primo veicolo al mondo a conformarsi alle severe norme anti-inquinamento

giapponesi denominate "Post New Long-term Regulations", l'X-Trail 20GT offre potente accelerazione, elevata coppia e ridotte emissioni di anidride carbonica. Rispetto a una vettura a benzina da 2,5 litri con stesso numero di cavalli, i consumi sono stati migliorati del 30% circa, il che equivale a un risparmio di 200 litri di carburante o una riduzione di 267 kg di CO2 l'anno.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.