Volkswagen Golf VI TwinDrive: ibride plug-in

volkswagen-golf-via.jpg

Due chiarimenti: sistema ibrido vuol dire con doppio motore, a scoppio più elettrico. Plug-in significa che il propulsore elettrico è ricaricabile anche attraverso una presa di corrente, quasi come fosse un cellulare. E ora la notizia. La Volkswagen ha presentato la seconda generazione della concept Golf TwinDrive, con la carrozzeria della recente nuova Golf VI: prevede un sistema di controllo elettronico che seleziona automaticamente il miglior propulsore a seconda delle condizioni stradali.

Quindi, il motore termico (gasolio o benzina) viene usato per lunghi spostamenti; quello elettrico per l'impiego

prevalentemente urbano; una combinazione tra i due, per il raggiungimento di una potenza di 177 CV. Novità: puoi utilizzare il termico a supporto di quello elettrico.

Due numeri: i consumi medi di carburante sono di 2,5 litri per 100 km; l'autonomia a funzionamento esclusivamente elettrico è di 50 km.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.