In difesa del gas

Poche ore fa. Incidente stradale. Auto a gas (Gpl) in fiamme. La notizia si diffonde. Qual è il commento più sciocco che si può fare in queste occasioni? "Ah, te l'avevo detto: le macchine a gas sono bombe viaggianti". Roba da far cadere le braccia.

È chiaro che un sinistro con conseguenze orribili può capitare con qualsiasi veicolo, dal triciclo (sì, ci sono bambini che sono morti su quei cosi) all'astronave, passando per le vetture a benzina e a gasolio. Le macchine a gas non fanno eccezione, dal momento che anch'esse vengono ospitate sul pianeta Terra e non hanno poteri magici.

Io, prima di

mettere in piedi un processo e di generalizzare, ci andrei piano. Anzitutto, si dovrebbero capire con precisione le cause dell'incidente. Dopodiché, andrebbe spiegato se la colpa è davvero del gas oppure se quel dato esemplare aveva un malfunzionamento.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.