Volkswagen Scirocco: scelte coraggiose da premiare

volkswagen-scirocco_aa.jpg

Tra le Scirocco, arriva il 1.4 TSI, iniezione diretta di benzina, turbocompressore di 122 CV (90 kW), a 22.700 euro. È un motore che mi attrae. Ma, in generale, tutta la "scelta" VW mi pare esaltante, perché siamo di fronte a diverse novità assolute.

volkswagen-scirocco_bb.jpg

Allora, al solito, butto via la cartella stampa e faccio considerazioni personali. Partiamo dal cofano, così piatto e senza una forte nervatura. La fiancata è scavata, i passaruota pronunciati, i cristalli piccolissimi, il lunotto basso e inclinato, la seduta ultrasportiva. Che io ricordi, così tante innovazioni stilistiche non le avevo mai viste addosso a una VW.

La reputo una scelta, da parte del Gruppo 

tedesco, coraggiosa e al contempo affascinante, che secondo me verrà giustamente premiata dal pubblico. È una macchina che rompe gli schemi, senza eccedere né sfociare nel pacchiano.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.