Bmw model year 2009 di M3: che ne dite dei ritocchini ini ini? Chi ha il modello “vecchio” dovrebbe arrabbiarsi?

bmw-m3-2009_1.jpg

Lievi modifiche estetiche per il Bmw model year 2009 di M3. Quella a quattro porte ha un portellone posteriore leggermente modificato e nuove luci posteriori divise con la forma ad "L": due gruppi a LED per fanalini e indicatori di direzione.

bmw-m3-2009_2.jpg

Inoltre, in caso di brusca frenata, gli stop posteriori segnalano a chi segue che la decelerazione è assai decisa: le luci rosse intermittenti.


Dentro, fra l'altro, una griglia per l'aria di nuova concezione situata al centro della plancia, un nuovo portaoggetti sotto il bracciolo e interruttori luci a cromatura perlata.

Dal prossimo autunno, M3 con poggiatesta attivi che riducono il rischio di danni cervicali in caso di tamponamento.

bmw-m3-2009_3.jpg

In più, nuova generazione del sistema di controllo 

iDrive: funzioni inedite e mappa a vista tridimensionale. E interfaccia di connessione che permette l'utilizzo a bordo anche di Apple iPhone, Sony Ericsson K850i e Nokia 6500c.

Domanda: le novità sono interessanti ma non sconvolgenti; secondo voi, chi ha la vecchia M3 dovrebbe inquitersi? Ossia, ha motivo per rammaricarsi del fatto di avere in mano un modello già non più attuale, anche se solo per pochi ritocchi? Oppure - al momento dell'acquisto di un'auto - dobbiamo essere consapevoli che, dopo qualche mese, quella vettura sarà vecchia?

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail