Ford a caccia del piccolo

ford%20ford.png

Immagino un futuro in cui potrete scegliere fra numerose Ford piccoline; un futuro in cui il colosso americano vi faccia scegliere fra citycar di vario genere; un futuro in cui il marchio storico degli States venga associato non più ai light truck ma alle utilitarie.

Lo immagino io. Il motivo? La Ford è in crisi e deve riconvertire le fabbriche: da macchinoni di diverso genere - specie truck e pick-up - a vetture normali, economiche e dai consumi bassi.

E ancora: a Ford servono motori

efficienti e che inquinino poco, come i quattro cilindri delle vetturette. Perché in fatto di ibrido (doppio propulsore: a scoppio ed elettrico), la Ford mi pare fuori gara.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.