Ford Fiesta ECOnetic: amate o odiate quel muso?

ford-fiesta-econetic_1.jpg

Ci sono auto che vanno adorate o mal sopportate subito, appena le vedi: la Ford Fiesta ECOnetic è una di quelle. Il motivo? Ha un muso particolarissimo, da amare al volo o da respingere. A me piace parecchio, tuttavia conta il vostro giudizio.

ford-fiesta-econetic_2.jpg 

Viene esposta per la prima volta al Salone di Londra, e la sua caratteristica principale è che ha le più basse emissioni di CO2 (anidride carbonica) della gamma Ford: 98 g/km, grazie al motore Duratorq 1.6 TDCi 90 CV, dotato di filtro antiparticolato diesel a catalizzatore ossidante.

Consuma pochissimo: 100 chilometri con 3,7 litri di gasolio (ciclo combinato). Questo è un dato della Casa (come per tutti

modelli di tutti i Produttori, la realtà può essere un po' diversa); ma se la realtà fosse vicina a quel numero, ci sarebbe da strofinarsi le mani e correre a comprarla. Da noi arriverà fra qualche mese: nulla so sul prezzo.

Anche perché le prestazioni - per il tipo di auto - sono ottime: da 0 a 100 km/h in 12,3 secondi, con una velocità massima di 178 km/h.

via omniauto

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.