Renault vince la battaglia dei 120. Ma sui consumi andrei cauto...

Immtxagine%201.png

Chiamatela versione ecologica della Twingo 1.2 16 V. Il motivo? Emette solo 120 grammi di CO2 (anidride carbonica) al chilometro. Obiettivo, far sì che i consumatori paghino meno la macchina, grazie ai bonus messi a disposizione da diversi Stati europei.

È una strategia che ha quindi tre benefici:

1) per la Renault, che vende più vetture;

2) per gli automobilisti, che pagano meno il veicolo;

3) per noi tutti, che respiriamo aria meno marcia grazie a vetture ecologiche.

Inoltre, c'è un consumo di 5,1 litri per 100 km: il pieno è meno salato. Tuttavia, questo punto non l'ho inserito nell'elenco, lasciandolo per ultimo. Per una semplice ragione: trattasi si rilevazioni effettuate dalla Renault. E - come tutti i dati sui consumi di carburante dichiarati dalle Case - va preso con le molle: si riferiscono a
misurazioni assai teoriche, quasi da laboratorio, a fil di gas. Tutt'altri risultati si avrebbero - per qualsiasi veicolo di qualsiasi Produttore - se i consumi si misurassero in una delle nostre infernali città, dove ci sono continui rallentamenti.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.