Volkswagen Jetta 2009, il suo punto forte resta il muso a specchio: 17.875 euro spesi bene

volkswagen-jetta-2009_a.jpg

Secondo me è una specie Golf a tre volumi: proprio per questo, trattasi di berlina ottima. Lei è la Volkswagen Jetta 2009. Anzitutto, sottolineo che il suo punto forte resta la calandra a specchio, elegante su quel tipo di macchina. Dopodiché, evidenzio che avrà il 2.0 TDI da 140 CV con filtro antiparticolato, in due versioni: con cambio tradizionale e con la nuova trasmissione automatica.

volkswagen-jetta-2009_b.jpg

Costa

da 17.875 euro chiavi in mano della Jetta 1.6 benzina (buon prezzo) fino ai 28.425 euro della 2.0 TDI Sportline DPF DSG.

volkswagen-jetta-2009_c.jpg 

Niente male anche il baule: comodo caricare le valigie.

volkswagen-jetta-2009_d.jpg 

Al solito, abitacolo pratico e comandi al posto giusto.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.