Tata Nano contro Fiat Topolino: può essere la guerra del futuro

nano%20topo.png

Per ora, la Tata Nano (foto in alto a sinistra) si venderà - a partire da ottobre - solo in India o giù di lì. Dopodiché, mister Tata, in base al successo della super low cost, deciderà se invadere l'Europa. Certo, il prezzo non potrà essere più di 1.700 euro, ma si alzerà notevolmente: il gruppo indiano dovrà mettere mano alla dotazione di sicurezza (ora c'è quasi zero) e al motore (perché sia concorrenziale, occorre renderlo poco inquinante).

Secondo indiscrezioni, nei progetti Fiat, intanto, c'è una microcar: il suo nome potrebbe essere Topolino (foto in alto a destra). Si farà, forse, in Serbia. Può trattarsi di una macchina per grandi numeri: vista la crisi nera, il mercato europeo ha fame di auto low cost.

Ecco, proprio per questo, dal 2010 potrebbe nascere una guerra assai

interessante fra il colosso indiano Tata - magari intenzionato a invadere l'Europa con la Nano - e la Fiat, sempreché sforni la Topolino. Le armi della battaglia si chiamano non soltanto prezzo della vettura, ma anche possibilità di lunghi finanziamenti, consumi del motore, affidabilità della macchina. In ballo, milioni di automobilisti che vogliono un veicolo sicuro per fare piccoli spostamenti quotidiani.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.