Test drive Hummer H3: il design del... cucciolo globale (tutte le mie foto)

DSC_2560.JPG

Lui è il più piccolo della gamma Hummer, e a guardarlo suscita tenerezza: non trovate? L'ho testato e strapazzato: anzitutto, osservatelo da fuori con me. Per la precisione, il nostro tenero virgulto è l'H3 3.7 Luxury automatico da 48.040 euro. Di più, c'è il 5.3.

DSC_2574.JPG 

Sviluppato per i mercati di tutto il mondo e prodotto in Sud Africa, il compatto H3 ha un passo (distanza fra ruote davanti e dietro) di 284 centimetri, una lunghezza di 478 cm, è larga 199 cm e alta 187 cm. Ha un nuovo motore Vortec 5 cilindri in linea da 3.7 litri e 244 CV proposto con cambio sia manuale sia automatico, e trazione integrale permanente di serie per tutte le versioni.

Qui sotto potete vedere tutte le foto che ho scattato.

DSC_2588.JPG

Davanti, è così colossale che incute timore. Gigantesco, si vede lontano un miglio che è il nipotino di un veicolo militare.

DSC_2630.JPG

I puristi Hummer non si offenderanno nel vedere la scritta e il logo Blogosfere sull'H3. Dietro l'H3 è addirittura sfizioso: i gruppi ottici ne fanno un giocattolone.

DSC_2651.JPG 

Lungo quanto una berlina medio-grande, può affrontare il traffico urbano ed extra urbano con sorprendente agilità. Chiaro che devi fare un po' l'occhio per gli ingombri. Specie in retromarcia, per via della ruota dietro. 

DSC_2672.JPG 

Parabrezza e finestrini laterali a filo, basso rapporto fra pannelli di carrozzeria e superfici vetrate, pneumatici multi-purpose Goodyear Wrangler RT/S con diametro esterno di 32 pollici (foto giù): semplicemente unico.

DSC_2679.JPG

I proiettori dell'H3 hanno un disegno ovale con cornice cromata (foto giù). Monta lenti trasparenti con lampadine arancione, lampeggiatori laterali e luci posteriori dal design specifico.

DSC_2685.JPG 

Sui parafanghi c'è un passaruota supplementare a copertura dei pneumatici che, in alcuni Paesi, devono stare all'interno della carrozzeria. Il paraurti posteriore comprende un dispositivo di protezione anti-incastro e luci retronebbia.

Allora come vi sembra? Lasciate i vostri commenti e tenete gli occhi sul blog. Non ho ancora finito di parlare di questo bestione...

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.