Dacia Sandero: porterà luminosità fra chi vuol spender poco (forse sui 7.350 euro)

dacia-sandero_a.jpg

Stritolati dall'euro, gli italiani sono a caccia di auto low cost. Una soluzione può essere il marchio a basso costo della Renalt: la Dacia. Che a giugno - secondo rumors - commercializzerà la Sandero a circa 7.350 euro.

dacia-sandero_b.jpg

È una due volumi classica: zero voli pindarici. Fatta proprio per chi bada al sodo: un oggetto robusto su quattro gomme che ti scarrozza per brevi tragitti. Esattamente l'dentikit della nuova Dacia Sandero.

dacia-sandero_c.jpg

Lunga 4,02 metri, ha una buona abitabilità, in virtù del passo (distanza fra ruote davani e dietro) di 2,59 metri. Ci entri facilmente: le portiere posteriori hanno un angolo di apertura di 67 gradi. La capacità di carico buona (non eccezionale): 320 litri.

dacia-sandero_d.jpg

La Sandero utilizza la piattaforma della 

Logan; idem per i motori: 1.4 a benzina da 75 CV e 1.6 litri da 90 CV; io punterei sui più moderni turbodiesel 1.5 da 70 o 85 CV.

dacia-sandero_e.jpg

Interessante anche la probabile garanzia di tre anni o 100.000 chilometri.

Se quel prezzo viene confermato, la consiglio. A patto che ve ne freghiate dell'estetica e delle prestazioni. 

Ah, nel titolo scherzo: non confondete i nomi. Quell'altro - più noto - è Sendero Luminoso

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.