Rumor: Fiat Grande Punto a metano. Sì, giusto assecondare il successo del gas

109-2-4181.jpg

Ha avuto successo, piacerà anche in futuro per via dei costi abbordabili e dell'affidabilità, ed è quindi giusta l'intuizione Fiat - se il rumor verrà confermato - di lanciare la Grande Punto anche a metano.

Anche perché le auto a gas stanno riscuotendo grande successo: +37% nel primo trimestre rispetto allo stesso periodo del 2007.

A settembre, dallo stabilimento di Melfi, uscirà la bifuel di quest'auto tanto amata, specie dagli italiani.

La nuova Grande Punto Natural Power emetterà meno di 120 g/km di anidride carbonica: se la compri, 2.000 euro di sconto. Più 800 euro per la rottamazione.

Soltanto, resta da

vedere quale sarà davvero il propulsore: con un motore di piccola cilindrata (grazie Nico) le prestazioni ne verrebbero troppo penalizzate.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.