Suv DR5: le novità

IMG_0819.jpg

Ricevo una marea di mail in cui mi chiedete informazioni sul Suv DR5 in vendita all'Iper. Io posso rispondere ad alcune delle vostre richieste, ma per altre informazioini suggerisco di scrivere nei commenti di questo post: un responsabile della DR5 provvederà - nei limiti dell'umano e solo se la domanda è chiara e precisa - a rispondere. Tuttavia, armatevi di pazienza: impossibile dare risposte immediate a tutti.

Dunque, ecco - per quanto ne so - qualche info sulla DR5, una delle novità più clamorose degli ultimi tempi.

1) La DR5 è il risultato di un processo di assemblaggio di diversi componenti. Il telaio è costruito dalla Casa automobilistica cinese Chery. Il motore è un 1.6 benzina a 4 cilindri fornito dalla Chery stessa. Il design è DR5. Insomma, pezzi cinesi vengono assemblati a Macchia d'Isernia (Molise). Per

questo, la Casa italiana DR lo chiama primo Suv italiano. Io - per la verità - sono più propenso a definirlo Suv italo-cinese.

2) La versione viene definita full optional: sì, si intende che la dotazione è abbondante. Di molto importante, manca l'Esp (controllo di stabilità).

3) In alcuni Iper è venduto a 15.900 euro: un super prezzo.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.