Comodissimo, ma la linea non mi garba

chrysler-grand-voyager.jpg

Nella vita, tutto non si può avere. È il caso del Chrysler Grand Voyager, 12 milioni di esemplari venduti nel mondo dal 1983. È un monovolume extra large: addirittura 5,143 metri, per una larghezza di 1,954. Dentro, ci sta un palazzo, oltre a 7 persone disposte su 3 file. Occhio, sui posti dietro ci stan bene anche gli adulti: in genere, su macchine di questo tipo, lì viaggiano solo i bimbi. Tuttavia, non ci si può esimere dal criticare quella forma a mattone: è così squadrata che pare tagliata con l'accetta.

Il motore è un 4 cilindri diesel 2.8 CRD da 163 cavalli e 360 Nm di

coppia disponibile fra i 1.600 e i 3.000, con filtro anti particolato di serie, abbinato a un cambio automatico a sei marce.

Costa da 39.290 a 45.720 euro: sono soldi spesi bene se volete spazio e comodità.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.