Annunciazione: Ford Kuga e VW Tiguan i due prossimi successi

Ragiono come uno sciocco se vi dico che - per far vendere auto - è sufficiente farle belle? Secondo me, invece, affermo un concetto tanto banale quanto spesso dimenticato dalle Case.

Fra le eccezioni, ossia fra le macchine fatte benissimo e che avranno grande successo, mi butto su due modelli: Ford Kuga e VW Tiguan.

kkuga1.jpg

kkuga2.jpg

1) Ford Kuga (su). Sfonderà in un segmento sempre più di moda: il crossover 4x4. Che fa un po' di tutto: sw, monovolume, Suv, perfino berlina. Comoda, da usare in mille occasioni. Guardatela: racchiude in sé l'idea del Kinetic Design, che significa energia in movimento, auto il cui design si adatta alla perfezione al movimento.

La linea laterale ha una costante e continua movimentazione a cuneo, con un taglio che scorre dal parafango anteriore fino a raggiungere il faro posteriore, posto in posizione rialzata rispetto al punto di partenza.  

Motore di ingresso - credo - il 1.600 cc Duratec, in alluminio. Seguito dal turbodiesel 2.0, realizzato in collaborazione con il gruppo PSA, con trazione integrale e cambio a 6 marce.

volkswagen-tiguan_a.jpg

volkswagen-tiguan_b.jpg

volkswagen-tiguan_c.jpg

2) VW Tiguan (su). Una reginetta, credetemi. Favoloso Suv compatto: lunghezza di 4,43 m, larghezza di 1,81 m e altezza di 1,67 m (senza barre sul tetto).

Il portellone che scende fino ad entrare nella sagoma del paraurti è gradevole.

I motori proposti (magari entrano per gradi) per la Tiguan sono cinque e, per la prima volta, tutti sovralimentati. Tre TSI a benzina tutti a iniezione diretta e sovralimentati mediante turbocompressore o doppia sovralimentazione: 150, 170 e 200 CV. Due TDI quattro cilindri common rail da 140 e 170 CV.
Trazione integrale 4MOTION

Occhio al peso massimo rimorchiabile: 2.500 kg. Il gancio di traino è inoltre del tipo a scomparsa.

Dotazione ricchissima: ESP con 

assistente di frenata, ABS, ASR, EDS, stabilizzazione del rimorchio e MSR.

Plancia con una console centrale alta e sporgente che spezza l'abitacolo in 3 segmenti, lato guida-console-lato: comodo l'utilizzo dei pulsanti e sicura la visione degli strumenti.

Prezzi di listino da circa 27.275 euro.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.