Mamma lo turco, è scatenato con l'ibrido

mindset.png

mindset%202.png

Murat Günak, nato a Istanbul nel 1957, presidente Mindset (Svizzera), vuole realizzare un'auto ibrida. Motore elettrico da 70 kW; in assenza di carica, il movimento viene garantito da un piccolo bicilindrico a benzina da 24 CV (posteriore, collegato alle ruote): ricarica le batterie quando è in marcia.

Lunga come una media, è una specie di corssover che trasporta 150 kg di batterie al litio, piazzate sotto il pianale: l'autonomia è di 100 km. Ulteriore 

energia è fornita da pannelli solari, collocati sul tetto.

Segnalo che - prima dell'arrivo di Walter De' Silva alla direzione del design del Gruppo Volkswagen - il responsabile del design del marchio tedesco era proprio Murat Günak. Insomma, non siamo di fronte a un ciarlatano, ma a un personaggio che la sa lunga.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.