Che errore ragionare sul prezzo

mini_clubman_john_cooper_works_00.jpg

mini_john_cooper_works_08.jpg

mini_john_cooper_works_11.jpg

Ci sono due tipi di auto. Quelle che compri per farti vedere o per toglierti uno sfizio enorme, e quelle che acquisti per questioni di praticità e comodità. La Mini John Cooper Works fa parte della prima categoria: non si ragiona sul prezzo.

I suoi 27.700 euro per la due volumi, i e 29.500 euro per la Clubman non contano. Quel prezzo lo fa il mercato. La Mini, ossia la Bmw, stabilisce quel listino in base al numero di persone che potenzialmente la compreranno; non certo in base ad altri criteri. Sicché, se leggo che quelle auto costano troppo, rido.

E poi, sono vetture che ti fan godere quando le guidi, grazie al quattro cilindri 1.6 turbo iniezione diretta, che,

anziché i 175 cavalli della Cooper S ha 211 CV: velocità massima 238 km/h, 0/100 km/h in 6,5 secondi (6,8 per la Clubman).

ps Vuoi partecipare alla comunità di Blogosfere sull'auto? Visita 4 blog: Auto Novità - Mondo Auto - Dalla parte di chi guida - Auto Insight

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.